Home | Progetti | progetto la strada
Progetto La strada
Progetto la strada
A gennaio 2021 è partito il nuovo progetto di Sorridimi!!!
I nostri clown hanno avuto l'immenso piacere di collaborare con l'Associazione La Strada di Milano in un percorso educativo dedicato ai bambini, tenuto sia in presenza che via web.
Una volta alla settimana, da gennaio 2021, incontriamo alcuni bambini di 8-10 anni della zona Corvetto di Milano. 
Il nostro progetto, studiato con grande passione, si propone di mettere in atto percorsi di sensibilizzazione ed educazione sul pensiero positivo anche in contesti di vita quotidiani utilizzando attività circensi come la giocoleria, giochi di fiducia e di identità corporea, la clownerie e tecniche teatrali cercheremo di regalare a questi bambini maggiore consapevolezza di sé e padronanza del proprio corpo oltre a far crescere le loro capacità di relazionarsi con le persone in maniera più aperta e fiduciosa.

FinalitàIl progetto si propone di:
- mettere in atto percorsi di sensibilizzazione ed educazione sul pensiero positivo anche in contesti di vita quotidiani;
- realizzare attività ludico/ricreative con finalità educative incentrate ai bisogni del gruppo degli utenti;
- progettare e realizzare, in collaborazione con gli operatori de La Strada, attività laboratoriali che utilizzino le principali tecniche dell'arte circense, della clownerie e del teatro sociale;
- fornire piccoli strumenti e azioni di intervento e di aiuto che gli operatori potranno utilizzare nella loro pratica educativa.


Obiettivi da raggiungere con la realizzazione del progetto (Principali, Secondari / Sociali, Culturali, Strumentali):
- rendere consapevoli i ragazzi delle proprie potenzialità sia fisiche che mentali;- Mettere in evidenza le capacità già presenti nel ragazzo e farle emergere e sviluppare;
- creazione di una relazione, si con l’ operatore, ma soprattutto tra tutti i ragazzi che partecipano e quindi aumentare la socializzazione;
- insegnare alcune tecniche circensi e teatrali, che potranno essere messe in mostra alla fine del percorso con una lezione aperta, davanti ad un pubblico di genitori, parenti, amici ed operatori della struttura.

Risultati attesi dalla realizzazione del progetto:
- maggiore padronanza del proprio corpo;
- maggiore consapevolezza di sé;
- Capacità di relazionarsi con le persone in maniera più aperta e fiduciosa;
- Utilizzare le risorse personali e di gruppo in maniera proattiva.


Attività da realizzare.
Per raggiungere i risultati prefissati, vengono utilizzate diverse tecniche circensi come la giocoleria, clownerie, equilibrismo, giochi di identità corporea, giochi di improvvisazione teatrale, giochi di fiducia.

  • Condividi

Privacy Policy